Hot Best Seller

Speciale Dragonero n. 8: Il viaggio degli eroi

Availability: Ready to download

È passato molto tempo da quando due grandi eroi e i loro universi si sono incontrati: Ian Aranill, l’Uccisore di Draghi, e Zagor, lo Spirito con la Scure. Da quell’incontro è nata una solida amicizia, che ha messo radici... radici che, però, scavando nel tessuto dei due mondi, hanno finito per intaccare qualcosa. Ma cosa? Alle forze congiunte dei due eroi la responsabilità È passato molto tempo da quando due grandi eroi e i loro universi si sono incontrati: Ian Aranill, l’Uccisore di Draghi, e Zagor, lo Spirito con la Scure. Da quell’incontro è nata una solida amicizia, che ha messo radici... radici che, però, scavando nel tessuto dei due mondi, hanno finito per intaccare qualcosa. Ma cosa? Alle forze congiunte dei due eroi la responsabilità di scoprirlo!


Compare

È passato molto tempo da quando due grandi eroi e i loro universi si sono incontrati: Ian Aranill, l’Uccisore di Draghi, e Zagor, lo Spirito con la Scure. Da quell’incontro è nata una solida amicizia, che ha messo radici... radici che, però, scavando nel tessuto dei due mondi, hanno finito per intaccare qualcosa. Ma cosa? Alle forze congiunte dei due eroi la responsabilità È passato molto tempo da quando due grandi eroi e i loro universi si sono incontrati: Ian Aranill, l’Uccisore di Draghi, e Zagor, lo Spirito con la Scure. Da quell’incontro è nata una solida amicizia, che ha messo radici... radici che, però, scavando nel tessuto dei due mondi, hanno finito per intaccare qualcosa. Ma cosa? Alle forze congiunte dei due eroi la responsabilità di scoprirlo!

18 review for Speciale Dragonero n. 8: Il viaggio degli eroi

  1. 5 out of 5

    Nickname

    (view spoiler)[Tralasciando il fatto che tutto il casino è stato causato dagli eroi, principalmente da Zagor, il team up è un po' raffazzonato, come l'unione dei mondi. Però è (hide spoiler)] una lettura godibile dai bei colori. (view spoiler)[Tralasciando il fatto che tutto il casino è stato causato dagli eroi, principalmente da Zagor, il team up è un po' raffazzonato, come l'unione dei mondi. Però è (hide spoiler)] una lettura godibile dai bei colori.

  2. 5 out of 5

    Manuela

    This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here. Questo nuovo speciale di Drago nero, come i precedenti non delude. In primis adoro davvero i colori accesi e vari di Piky Hamilton e la capacità di Luca Enoch di aggiungere sempre qualcosa di nuovo al mondo dragoneriano. Confesso che la prima frase che ho letto mi ha un po' disturbato, quel "tempo fa, prima della guerra, prima della pandemia"; il termine è corretto, ma per ci legge Dragonero per sfuggire alla realtà triste di tutti i giorni è stata un po' come una nota stonata. Ma la narrazione si Questo nuovo speciale di Drago nero, come i precedenti non delude. In primis adoro davvero i colori accesi e vari di Piky Hamilton e la capacità di Luca Enoch di aggiungere sempre qualcosa di nuovo al mondo dragoneriano. Confesso che la prima frase che ho letto mi ha un po' disturbato, quel "tempo fa, prima della guerra, prima della pandemia"; il termine è corretto, ma per ci legge Dragonero per sfuggire alla realtà triste di tutti i giorni è stata un po' come una nota stonata. Ma la narrazione si è subito ripresa con il commento di Gmor " gazze ladre" qualche pagina dopo, un simpatico rimando al titolo del volume uscito nello stesso mese. Di per sé la trama è abbastanza lineare, ma la coppia Ian-Zagor è ormai una garanzia di avventura, simpatia e unicità. Grazie a loro e alla loro ricerca scopriamo zone della terra, creature e razze sempre nuove e interessanti. Molto bella e simpatica l'idea dell'unificazione dei mondi e la presenza di oggetti che derivano da queste migliaia di realtà e tempi diversi. Fortuna che ci sono i nostri due eroi a fermare questa pazzia. Sottolineo ancora una volta la qualità di questo bellissimo albo a colori, altra pecca, secondo me, la mancanza di Sera: siccome la storia si svolge in una grande forestale, mi aspettavo la presenza dell'elfa. Poi va beh, la presenza di Cici si commenta da sola... È davvero una nota stonata all'interno dell'intera storia e rovina la bellezza della storia. È un personaggio fastidioso che mi ha fatto storcere il naso fon dall'inizio e mi impedisce di avvicinarsi alla testata di Zagor: esistono tanti bei modi per sdrammatizzare o per far sorridere il lettore, ma Cico non è proprio uno di questi. Detto ciò, un bel lavoro, di cui consiglio la lettura.

  3. 5 out of 5

    Mirrordance

    Le commistioni di mondi e di universi dei fumetti non mi piacciono. Non è neanche più fantasy quando si mescola al mondo reale con aerei militari americani e maggioloni, Non di mio gradimento neanche segno e colori.

  4. 4 out of 5

    Antonio Rosato

    [http://rosatoeu.blogspot.com/2021/07/...] [http://rosatoeu.blogspot.com/2021/07/...]

  5. 4 out of 5

    Mark Spenser

    Niente: questi due stanno bene insieme come i cadaveri a merenda, non capisco perché mischiarli. Dragonero è una testata infinitamente più seria, matura e ragionata. Se il tentativo era quello di avvicinare i giovani lettori all’altro personaggio (pane per mio nonno, per quanto mi riguarda), be’... fallimento. (E Cico lo farei fuori con le mie mani, ma proprio tipo signore oscuro che se la ride coperto di budella.)

  6. 5 out of 5

    DevilKitty

  7. 5 out of 5

    Salvatore Maddaluno

  8. 5 out of 5

    Last Century Boy

  9. 4 out of 5

    Francesca

  10. 5 out of 5

    Luca Squillante

  11. 4 out of 5

    Maurizio Becchetti

  12. 4 out of 5

    Loris Bianchi

  13. 4 out of 5

    Rick Fortin

  14. 4 out of 5

    Eboncimino

  15. 4 out of 5

    Lorenzo Benella

  16. 4 out of 5

    Michele Stufano

  17. 5 out of 5

    Simpatia

  18. 4 out of 5

    Andrea Zenone

Add a review

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading...
We use cookies to give you the best online experience. By using our website you agree to our use of cookies in accordance with our cookie policy.